Nuove funzionalità Google
pubblicata: giovedý 30 giugno 2011

I tecnici di Google stanno lavorando per integrare ogni tipo di applicazione e utility direttamente nel browser, rendendo praticamente superfluo il classico sistema operativo. Chrome, per esempio, avrà un suo servizio VoIP tra le funzioni di cui dispone.
Google è da tempo impegnata a potenziare l'interazione tra i servizi vocali di Gmail e le funzioni di Chrome con l'intento di proporre un nuovo standard per la comunicazione peer-to-peer e le videoconferenze. Con il nuovo framework, gli sviluppatori web saranno quindi liberi di inserire funizonalità nel browser senza dover ricorrere a appositi plug-in.
In lavorazione anche un tool di Chrome, open source, denominato DOM Snitch e destinato a riconoscere software dannosi e siti pericolosi incontrati durante la navigazione. Al nuovo anti-malware basta prendere in esame il codice Javascript di una determinata URL per riconfrontarlo durante una seconda visita e scoprire se è stato manomesso o contaminato da altri script potenzialmente dannosi.